“EMOZIONIAMOCI”, LA MOSTRA CHE IL COMUNE INAUGURERÀ A SAN VALENTINO

riceviamo e pubblichiamo




«Il prossimo lunedì 14 febbraio, giorno di san Valentino, sarà inaugurata in municipio la mostra Emozioniamoci, della pittrice calabrese Francesca Amendola, con la partecipazione di bambini della locale scuola elementare Fratelli Bandiera».

Lo annuncia, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore, Rosaria Succurro, che spiega: «I quadri in esposizione dicono del rapporto tra cuore e amore, che anni fa fu al centro di un importante dibattito filosofico, nella nostra Sila, tra intellettuali di fama internazionale. Oggi c’è troppa distanza tra sentimento e unione fisica, tra legame di coppia e progetto comune di vita, anche per causa della diffusa riduzione dell’essere umano ad oggetto, specie della donna, attraverso il linguaggio e le immagini della tv, della rete e della pubblicità».



«L’obiettivo di questa mostra – precisa la sindaca Succurro – è alimentare, intanto nei più piccoli, la capacità di emozionarsi al fine di capire e affrontare meglio la complessità del mondo, come per altri versi suggerisce la filosofia scolastica, secondo cui niente è nell’intelletto che prima non sia stato nei sensi. Riteniamo che le amministrazioni comunali non possano limitarsi alla gestione dell’ordinario e che, invece, debbano pure avviare progetti e percorsi formativi di ampia portata, anzitutto di avvicinamento all’arte, alla bellezza, quindi all’esperienza del bene comune per sovrastare la cultura nichilista che domina in Occidente».



«Per questo, con delle installazioni di luce sulla facciata del municipio e in altri punti simbolici, abbiamo anche voluto ribadire – conclude la sindaca Succurro – un messaggio preciso, dopo il recente caso dei presunti abusi sessuali a danno di minori: la città di San Giovanni in Fiore promuove l’amore come luogo dei sentimenti e della crescita individuale».



UFFICIO STAMPA

Comune si SGF

422 visualizzazioni0 commenti