PrlLaRedazione - DALLA CITTÀ - SANITÀ


DONNE E DIRITTI SUL RISCHIO CHIUSURA GUARDIA MEDICA A SGF: “NON CI FERMEREMO, QUESTA È L’ENNESIMA SPOLIAZIONE”

riceviamo e pubblichiamo >>>>




Per volontà di chi sgoverna la sanità pubblica in Calabria, commissari e Istituzioni, sta per perpetrarsi l'ennesima sottrazione di un servizio alla Comunità San Giovannese e Silana. Abbiamo appreso che stanno per chiudere il servizio di guardia medica, per il venir meno di 3 su 4 degli operatori sanitari.

Per l'ennesima volta, come Donne e Diritti, ci stiamo fortemente opponendo e mobilitando contro questa assurda ed ennesima spoliazione. Non si può gestire con un solo medico un servizio cosi importante per le comunità dell'intera area Silana. Come Donne e Diritti abbiamo già provveduto a denunciare il tutto alle autorità competenti a chiedere il sosteno della Rete di "Comunità competente" auspicando l'impegno e l'interessamento dei tanti neoconsiglieri regionali.


Noi di Donne e Diritti, non ci fermeremo.



Donne e Diritti

San Giovanni in Fiore


31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti