SGF: POLEMICHE DOPO L’ULTIMA NOTA DELLA SINDACA INERENTE I PREMI DI PRODUTTIVITÀ AL COMUNE



l'Ing. Antonio Barberio, ex amministratore: "Il premo di produttività ai dipendenti comunali viene erogato da oltre 20 anni", ci chiediamo, dov'è la novità?


Di novità al comune c'è che i dipendenti li hanno valutatati i responsabili di servizio che il sindaco si è portato da Cosenza. Il nucleo di valutazione lo ha nominato il sindaco che a sua volta ha valutato i responsabili di servizio come il sindaco ha voluto. La contrattazione collettiva non c'è stata proprio, insomma hanno fatto tutto i cosentini in barba di chi tiene il sacco. È quanto afferma in una nota l'Ing Antonio Barberio, già assessore al conune di Sgf, in aperta polemica con l'ultimo comunicato della sindaca avente per oggetto i premi di produttività ai dipendenti del comune.

Bravi ascari - continua Barberio rivolgendosi anche ai consiglieri della maggioranza - sarete ricordati dai vostri compaesani quando i cosentini non ci saranno più, e credo che non sarete nemmeno più guardati in faccia. Bravi, per tutto quello che state facendo al vostro paese. È di adesso la nota per la ripartizione dei fondi sulla sanità ma del nostro Ospedale il buio totale, povera San Giovanni in Fiore, tre parchi giochi in due anni, di cui uno con fondi lasciati dalla vecchia giunta e che poteva essere fatto in economia con la metà dei soldi; si fosse pensato almeno a recintare l' intera area comunale e metterla in sicurezza demolendo zimme e zimmielli dopo aver risarcito i proprietari, ma in compenso tante tantissime luminarie e prebende a chi vi ha votato. BRAVI, bravissimi, i sangiovannesi si ricorderanno di voi.

Dimenticavo - conclude Barberio - in due anni la navetta elettrica e le isole ecologiche.



Ing. Antonio Barberio

Ex amministratore al conune di SGF

298 visualizzazioni0 commenti