SGF, SOLIDARIETÀ DEI SOCIALISTI ALL’ASSESSORE CARBONE: IL SUO UN GESTO DI GRANDE DIGNITÀ POLITICA

riceviamo e pubblichiamo


Il Partito Socialista Italiano di San Giovanni in Fiore, nel prendere atto delle dimissioni irrevocabili protocollate in Comune, in data 01.02.2022, dall'assessore Patrizia Carbone, esprime alla stessa piena e sincera solidarietà riconoscendole, altresì, coraggio ed autonomia nel compiere un gesto di grande dignità politica.

Entrando nel merito delle dimissioni, si denota senza alcun dubbio, che all'interno della Giunta Municipale non esiste dialogo nè confronto sulle decisioni da adottare, ma prevale l'arroganza e la prepotenza di qualcuno che vorrebbe ad ogni costo imporre la sua volontà.


L'eccessivo potere decisionale della Sindaca, ridimensiona notevolmente il lavoro degli assessori, che vengono considerati degli esecutori di ordini provenienti anche da ambiti esterni alla Giunta Municipale.

La democrazia ed il rispetto delle leggi, sono state sospese al Comune di San Giovanni in Fiore. Nel rimodulare le deleghe degli Assessori la Sindaca Rosaria Succurro avrebbe fatto meglio se avesse assegnato agli assessori le deleghe più importanti che ha trattenuto per sè, come: Lavori Pubblici, Urbanistica. Personale, Bilancio ecc.


Necessita un colpo di reni significativo per respingere con forza un andazzo che mette sotto i piedi il rispetto politico sul filo della legalità. E quando qualcuno chiede delucidazioni e pretende risposte lecite, viene minacciato con ridicole citazioni davanti al Giudice di Pace di Paola. Noi Socialisti non ci lasciamo intimorire da nessuno e continueremo la nostra battaglia, sino a quando non verrà ripristinata la democrazia e verranno rispettate le leggi in vigore.


Il Partito Socialista Italiano di San Giovanni in Fioreq, infine, vorrebbe sapere dal Partito di Forza Italia e dal Gruppo Consiliare di Forza Italia che cosa ne pensano sulle dimissioni dell'Assessore Patrizia Carbone e sul comportamento della Sindaca Rosaria Succurro.

PSI SAN GIOVANNI IN FIORE

636 visualizzazioni0 commenti