TERRITORIO: LA SUCCURRO È IL NUOVO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI COSENZA

di redazione


LA NEO PRESIDENTE: "FARÒ DA COLLANTE TRA L'ISTITUZIONE REGIONALE E I COMUNI - UN'EMOZIONE ESSERE LA PRIMA DONNA A RICOPRIRE QUESTO IMPORTANTE RUOLO".

fonte foto - ansa

La sindaca di San Giovanni in Fiore dunque è la nuova presidente della provincia di Cosenza, la più grande tra le provincie calabresi, forzista della prima ora e occhiuticana di ferro, già assessore al comune di CS, l'ha spuntata con il 42,25%, contro il 38,30% del facente funzione Francesco Nociti e il 19.46% dell'altro candidato, il sindaco di Corigliano Rossano Flavio Stasi.

Una vittoria, quella della Succurro, che rafforza ancora di più l'attuale egemonia degli ultimi 15 anni della famiglia Occhiuto, che dapprima ha guidato il Comune bruzio per 10 anni, poi la provincia con lo stesso Mario Occhiuto, successivamente col deputato Roberto Occhiuto conquistano il comando in regione e ora confermano il loro potere politico facendo eleggere una loro pupilla, nella Provincia più popolosa della nostra regione quasi 680.000 abitanti.



Appena il risultato non lasciava dubbi, la Sindaca di San Giovanni in Fiore ha subito dichiarato: "Il mio impegno sarà prima di tutto quello di restituire alla Provincia di Cosenza quella centralità politica e istituzionale che merita".


Salvatore Audia

294 visualizzazioni0 commenti