SGF, ADIFA: PRESENTATO PROGETTO - SOSTENUTO DA FONDAZIONE "CON IL SUD"

Centro di aggregazione sociale “ Raggio di Sole”. Presentato il progetto dell’Adifa (Associazione disabili e familiari) sostenuto da Fondazione CON ILSUD.



L’arteterapia come supporto concreto per il trattamento delle disabilità. Questo il contenuto del progetto sostenuto dalla Fondazione CON il Sud che l’ Adifa ( Associazione disabili e familiari) di San Giovanni in Fiore (Cs) ha presentato, lunedì mattina, presso il centro di aggregazione sociale “Raggio di Sole”.


Ad illustralo, in una partecipata cerimonia d’apertura, la coordinatrice dello stesso, Assunta Romano, il presidente dell’Adifa, Francesco Talerico e la responsabile del Centro di Aggregazione sociale “ Raggio di Sole”, Franca Sciarrotta. Presenti anche l’assessore alle politiche sociali del comune florense, Claudia Loria, gli educatori e i ragazzi del centro che hanno animato la giornata recitando un sentito inno alla pace. Una platea interessata ha, dunque, accolto con entusiasmo l’iniziativa che nei prossimi mesi vedrà il centro impegnato in una serie di eventi in cui arte e disabilità si incontreranno dando vita ad esperienze formative ed interattive. Ideato dall’Adifa, con il supporto del CSV (Centro servizi Volontariato) di Cosenza, il progetto è stato ritenuto idoneo nell’ambito dell’iniziativa “ Bando Volontariato 2021". Il progetto, sostenuto da “Fondazione Con il Sud”, ente non profit privato da tempo impegnato a promuovere percorsi di coesione sociale e buone pratiche di rete per favorire lo sviluppo del Mezzogiorno, vedrà impegnati i ragazzi del centro “Raggio di Sole” in attività dinamiche e vivaci che arricchiranno il loro percorso educativo. Integrazione, inclusività , conoscenza e consapevolezza delle risorse del sé. Queste le parole d’ordine del progetto.


Parole ribadite e sottolineate, più volte, dal presidente Francesco Talerico e dalla dottoressa Assunta Romano. Nei loro interventi, durante la giornata, i relatori non hanno mancato di sottolineare l’importanza di supportare idee come queste, volte alla promozione e alla valorizzazione del volontariato, puntando, soprattutto, sulla capacità di tutti i soggetti presenti sul territorio di “fare rete”. Entusiasta anche la responsabile del centro Franca Sciarrotta che nel suo discorso di apertura ha ricordato, con commozione i 25 anni di attività del centro. Venticinque anni intensi in cui grazie alla collaborazione con l’Adifa, hanno visto i ragazzi del centro protagonisti di importanti percorsi di crescita personale e d’inclusività nell’ambito della comunità florense.

Adifa (Associazione disabili e familiari)

San Giovanni in Fiore


178 visualizzazioni0 commenti