top of page

DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO A SGF: LA FLC-CGIL BOCCIA LA PROPOSTA DELLA PROVINCIA


I lavoratori dell’IC Bandiera di San Giovanni in Fiore, durante l’assemblea indetta dalla FLC Cgil per parlare tra le altre cose anche del nuovo piano di dimensionamento scolastico, esprimono forte criticità alla proposta avanzata dalla provincia, in quanto il provvedimento che tocca gli istituti comprensivi della nostra cittadina non tiene in alcuna considerazione l’identità e la storia delle scuole della città, né del loro legame con il territorio. È quanto viene scritto in una nota diffisa nel tardo pomeriggio di oggi dalla FLC - CGIL. La proposta della Provincia - prosegue la nota - non tutela in alcun modo la continuità progettuale e didattica delle istituzioni scolastiche, molte delle quali sono punti di riferimento sociali e culturali per i quartieri dove sono ubicate.

Non è stato valutato l’impatto devastante che il provvedimento potrebbe arrecare sulla popolazione del centro storico a forte rischio desertificazione demografica, né sui territori ad alto tasso di dispersione scolastica.

Pertanto - conclude la nota- i lavoratori e le lavoratrici chiedono un immediato passo indietro o quanto meno che vengano ubicati i due IC (Istituti Comprensivi) uno a nord e uno a sud della città; per tale ragione hanno confermato la loro adesione allo sciopero indetto dai sindacati per la giornata del 17 novembre 2023.


FLC - CGIL

385 visualizzazioni0 commenti

留言


bottom of page