PrlLaRedazione

LE CONSIDERAZIONI DELL’ADDETTO STAMPA DEL COMUNE DI SAN GIOVANNI IN FIORE, EMILIANO MORRONE, IN REPLICA ALL’ULTIMO ARTICOLO DEL CONSIGLIERE ANTONIO BARILE, DA QUESTO SITO PUBBLICATO

riceviamo e pubblichiamo >>>>



Con riferimento alla nota del consigliere comunale di San Giovanni in Fiore Antonio Barile, da Salvatore Audia pubblicata in data odierna, 16 ottobre 2021, tra le notizie del sito Internet della radio Prl di San Giovanni in Fiore, non comprendo, da persona indirettamente ivi citata, la ragione per cui non sia stata levata la parte della medesima che mi riguarda.


Infatti, la critica politica, espressa nella nota, va di regola rivolta a chi esercita una funzione pubblica di natura politica, non a chi, come il sottoscritto, a seguito di regolare procedura selettiva lavora quale addetto stampa a mezzo tempo del Comune di San Giovanni in Fiore.


La legge, peraltro, ha separato da oltre 20 anni le funzioni e le responsabilità politiche da quelle degli uffici. Credo che in ogni caso debba esserci sempre un'attività di controllo e di redazione sui comunicati stampa che vengono trasmessi dagli interessati.


Emiliano Morrone


439 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti