SGF, BELCASTRO: SMENTIAMO ALCUNE DICHIARAZIONI SUL “VETRANO” FATTE NELL’ULTIMO CONSOGLIO COMUNALE


"Sulla discarica di Vetrano dobbiamo intervenire, ancora una volta, per smentire le narrazioni che vengono fatte in Consiglio comunale della città di Gioacchino da Fiore". È quanto ha dichiarato l'ex sindaco, Pino Belcastro il quale ha aggiunto: "Non è assolutamente vero che è stato scaricato di tutto a Vetrano. Il presidente del Consorzio "Valle Crati", avv. Maxmiliano Granata, ha sempre confermato che durante i nostri 5 anni di amministrazione si è sversato solo ed esclusivamente compost 12/12 e alcune tonnellate di scarti di lavorazione.

La titolarità della discarica - ha aggiunto l'ex primo cittadino - è propria del Consorzio e le verifiche ambientali sono state effettuate, puntigliosamente, dall'Arpacal.

Se qualcuno è a conoscenza di altro informi immediatamente le autorità competenti. Noi seguiremo a ruota. Per quanto riguarda la chiusura - ha proseguito Balcastro - dovrebbero sapere, volutamente lo ignorano, che la giunta regionale, della loro stessa parte politica, ne aveva decretato, dopo le nostre continue ed incessanti richieste, insieme alla sindaca di Caccuri, la chiusura tombale. Era anche previsto un progetto di riqualificazione dell'area.

Tutto ciò è scritto nero su bianco in una nota, del 12 maggio 2020, a firma dell'allora assessore ragionale, Sergio De Caprio. Come sempre - ha concluso Belcastro - facciamo parlare i fatti che difficilmente potranno essere smentiti".



GIUSEPE BELCASTRO

Già sindaco di Sgf

178 visualizzazioni0 commenti