SGF: GATTI AVVELENATI IN VIA CRISTOFORO COLOMBO, LA LETTERA/DENUNCIA DI UNA LETTRICE


Scrivo alla redazione di PRL per sensibilizzare i miei compaesani.

Inizia così la lettera di una nostra lettrice con la quale si rivolge direttamente a chi sta sterminando diversi esemplari di gattini nella via e nel rione dove lei abita. Mi chiamo Rosa Iaquinta, amo gli animali e sopratutto li rispetto; tutto è iniziato con il ritrovamento di un gattino infreddolito, io con i miei vicini abbiamo fatto in modo di prendercene cura. Naturalmente mano mano i gattini sono aumentati crescendo sani e forti, una gioia a dir poco, ma mai avrei immaginato che a qualcuno potessero dare fastidio fino ad arrivare a fare l'ignobile gesto, che io condanno senza se e senza, di avvelenare questi poveri animaletti che nulla di male facevano. Ora, per concludere - scrive la signora Rosa - agli occhi di alcuni può sembrare una cosa banale ma chi lo ha fatto per me è da condannare; è da vigliacchi fare queste cose e aggiungo: chiunque esso sia credo non stia bene mentalmente e io non sono affatto tranquilla ad avere come vicino una persona così.

Vi ringrazio per la cortese attenzione.



ROSA IAQUINTA



504 visualizzazioni0 commenti