top of page

SGF: Nuovo istituto agrario, la presidente e sindaca Succurro: "i lavori procedono speditamente, puntiamo tantissimo su questa scuola"

«I lavori per il nuovo Istituto agrario vanno avanti speditamente e io ne sono orgogliosa. Significa che presto San Giovanni in Fiore avrà un’altra scuola nuova, moderna, accogliente e funzionale». È quanto afferma, in una nota, la sindaca di San Giovanni in Fiore e presidente della Provincia di Cosenza, Rosaria Succurro, che precisa: «In particolare, sono già stati eseguiti la demolizione e lo smaltimento dei materiali del vecchio edificio, lo scavo per il piano fondale, la realizzazione delle fondazioni, dei pilastri e degli impalcati di primo livello, come il livellamento e il rialzo della quota del piano terra. Da poco, poi, è stato perfino gettato il solaio. A questo ritmo, la nuova scuola sarà inaugurata prima del previsto». «Peraltro, nel cantiere – prosegue la sindaca di San Giovanni in Fiore – avevamo portato i ragazzi del locale Istituto per geometri, per motivi di studio e di pratica. Quindi, uniamo sempre l’utile al dilettevole. È emozionante vedere come le scuole vanno avanti. Quando si costruiscono scuole, asili e palestre, come noi facciamo, si costruisce il futuro. San Giovanni in Fiore ha tutte le caratteristiche per avere la centralità che merita, anche per quanto riguarda le scuole superiori e in particolare le scuole agrarie o turistico-alberghiere sulle quali stiamo tanto lavorando insieme al dirigente scolastico, Pasquale Succurro. Continuiamo a puntarci tantissimo, vista – conclude la sindaca – la nostra vocazione».



25 visualizzazioni0 commenti

Kommentare


bottom of page