I SOCIALISTI SULLA QUESTIONE FRANA IN GALLERIA: SI LAVORI PER L’IMMEDIATO RIPRISTINO

L’IMPORTANTE ARTERIA SERVE L’INTERO COMPRENSORIO - LA SINDACA SI PONGA IN DIFESA DEI CITTADINI FLORENSI

riceviamo e pubblichiamo>>>>>


Vergogna, vergogna, vergogna, a causa di una frana di non molta entità, provocata dal maltempo dei giorni scorsi e precisamente lunedì 25.10.2021, la Superstrada SS107 Silana Crotonese è interrotta da oltre una settimana all'altezza della galleria Serra, situata nei pressi dello svincolo di Palla Palla, località in agro del Comune di San Giovanni in Fiore, in direzione Castelsilano.


I lavori di ripristino della galleria, iniziati prontamente dall'ANAS, nella giornata di martedì 26.10.2021, sono stati interrotti improvvisamente, lasciando sull'asfalto della strada fango e detriti che ne ostacolano il transito alle vetture degli automobilisti che ogni giorno si recano al lavoro nella città di Crotone. Il traffico è stato deviato sulla strada provinciale che porta a Castelsilano. Da informazioni assunte ci risulta che in Prefettura, in data 02.11.2021, si è tenuta una riunione, su iniziativa del Prefetto di Cosenza, presenti i responsabili dell'ANAS ed il Sindaco di San Giovanni in Fiore. Alla conclusione dei lavori si è deciso che l'interruzione della SS107, nel tratto di strada sopra menzionato, potrebbe richiedere tempi non brevi.


Un laconico comunicato che lascia increduli i cittadini florensi, i lavoratori pendolari, gli automobilisti tutti che transitano sulla SS107. Noi Socialisti, ci chiediamo, così si difende la collettività sangiovannese?

Difronte ad un atteggiamento così indifferente ed irresponsabile, da parte dell'ANAS, quale è stata la risposta del Sindaco? Accettare supinamente ciò che i responsabili dell'ANAS hanno deciso?


Il tratto di strada interrotto deve essere, urgentemente, sgombrato dal fango e dai detriti, mettendo in sicurezza la strada e dando la possibilità agli automobilisti di percorrerla tranquillamente. Si faccia sentire il Sindaco e si ponga a difesa dei cittadini florensi. L'ANAS non può lavarsene le mani, deve liberare subito il tratto di strada, dopo si accerteranno le responsabilità.

PSI SAN GIOVANNI IN FIORE

602 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti